Scroll to Top

Mirabelli, futuro in bilico. Finale di stagione e tempo di bilanci. Anche al Milan. I rossoneri sono ritornati nelle paure di inizio stagione e ora si teme il fallimento completo. Bonucci e compagni sono al settimo posto nella classifica di serie A. Un piazzamento che consente di disputare i preliminari di Europa League. Un’altra stagione da cominciare presto, il 26 luglio. Non il massimo, visto l’andamento dell’annata in corso. La proprietà cinese ed Elliott stanno vagliando la posizione di Massimiliano Mirabelli. Il direttore sportivo del Milan è...Continue reading »

Spettacolare. Non c’è miglior aggettivo per descrivere questa edizione della Champions League che oltre a regalarci sorprese a ripetizione, rimonte storiche e gesti tecnici sontuosi ci offre gol a grappoli come mai si era visto fino a oggi. Con l’ennesimo risultato roboante di questa Champions, il 5-2 del Liverpool alla Roma, ecco che si sale a 384 gol complessivi in questa competizione distribuiti in sole 121 partite. Una media di 3,17 gol a partita. Praticamente in Champions si realizza una rete ogni 28 minuti di gioco.potrebbe interessarti ancheRoma,...Continue reading »

Tra meno di una settimana il Napoli di Maurizio Sarri, autore del colpo della stagione contro la Juventus, affronterà la Fiorentina al Franchi, per una gara che sarà decisiva per le sorti dello scudetto. I viola, storici rivali dei bianconeri, attualmente si stanno giocando un posto per l’Europa League insieme a Milan, Atalanta e Sampdoria. Intanto la Juventus, sabato, andrà a giocare sul campo dell’Inter di Spalletti in piena lotta per un posto in Champions League. Molti credono che la Viola potrebbe scansarsi per fare un dispetto alla squadra di Allegri,...Continue reading »

Cresce l’entusiasmo della tifoseria salentina in vista della gara di domenica 29 aprile tra Lecce e Paganese, sfida che potrebbe regalare ai giallorossi la matematica promozione nella serie cadetta con un turno d’anticipo. Appuntamento con la storia, dunque, per il club giallorosso che dal 2012 galleggia in una categoria, la Serie C (fino alla scorsa stagione Lega Pro), diventata un vero e proprio incubo. E visto che il desiderio di tutto l’ambiente è ovviamente quello di svegliarsi da questo incubo ecco che in vista della gara di domenica pomeriggio...Continue reading »

  Che disfatta per la Roma. La squadra di Eusebio Di Francesco ieri sera ad Anfield ha subito una sconfitta davvero pesante, per molti inaspettata dopo quanto di buono fatto vedere contro il Barcellona. I giallorossi hanno subito ben 5 gol di cui quattro portano la firma dell’ex, Momo Salah, un giocatore formidabile che nella serata di ieri ha confermato il suo stato di grazia rendendosi protagonista di una prestazione da vero fuoriclasse (2 gol e 2 assist). A rendere meno amara la disfatta ci hanno pensato nel finale i gol del solito Dzeko e di Diego Perotti...Continue reading »

Si e’ appena conclusa la stagione della Calzedonia Verona che ha presentato luci e ombre. Certamente l’epilogo dell’anno sportivo  non e’ andato come ci si aspettava, l’eliminazione dai playoff quinto posto per mano della Kioene Padova ha rovinato una stagione fino a quel momento nel complesso positiva. E’ stato un anno di grandi cambiamenti nel roster della squadra e di conseguenza ci si aspettava un campionato di rodaggio in attesa di cementare un gruppo sul quale poter costruire un percorso futuro. Vedremo se in effetti sarà...Continue reading »

La goleada del Liverpool, trascinata dal grande ex Momo Salah, ha ridimensionato le ambizioni Champions della Roma, chiamata ad una nuova, e forse insperata, rimonta per raggiungere la finale di Kiev. In una serata difficile sul piano del gioco non mancano però episodi dubbi nella direzione arbitrale di Felix Brych, che avrebbero potuto rendere meno amara la trasferta ad Anfield degli uomini di Di Francesco, soprattutto in vista del ritorno, e che fanno tornare alla mente le ormai annose polemiche sull’introduzione del Var anche in campo europeo. Dei 5 gol della...Continue reading »

Il Liverpool vince 5-2 contro la Roma nel match d’andata delle semifinali di Champions League. Gli uomini di Jurgen Klopp mettono una seria ipoteca sulla qualificazione alla finale di Kiev, in programma il prossimo 26 maggio, anche se nel calcio c’è sempre spazio per le sorprese e può succedere di tutto. L’inizio di partita dei giallorossi è positivo: i ragazzi di Di Francesco creano diverse occasioni, colpiscono anche la traversa con Kolarov ma col passare dei minuti calano d’intensità e si fanno schiacciare da un Liverpool che sogna in grande. Al...Continue reading »

Andrea Dovizioso e la Ducati sono distanti dal rinnovare il contratto in scadenza a dicembre 2018. Nonostante i contatti avviati tra le parti e la reciproca volontà di proseguire insieme, l’accordo non è ancora arrivato. Dopo il Gran Premio delle Americhe ad Austin, il pilota forlivese ha anche lanciato una frecciatina alla casa di Borgo Panigale sulla vicenda contrattuale. Ha infatti dichiarato: “Sarebbe stato meglio se fosse andata in un altro modo. però ognuno fa quello che ritiene sia giusto. Stiamo continuano a parlare, vedremo come andrà…”....Continue reading »

21 Giugno 2009. Il Padova vince a Busto Arsizio dopo ben undici stagioni trascorse tra C1 e C2. La squadra veneta è guidata dal perugino Carlo Sabatini, classe 1960 ed attuale allenatore della Primavera del Genoa. Seguiranno cinque stagioni in serie cadetta con un play-out vinto nel 2010 e un playoff perso l’anno successivo, contro il Novara. Poi il progressivo decadimento: Padova settimo nel 2012, undicesimo nel 2013 e ventesimo nel 2014 con retrocessione e successivo fallimento. Il 24 aprile 2018, pur non giocando, la squadra biancoscudata ottiene la certezza...Continue reading »

Tra duello Juve – Napoli per lo scudetto, Roma in semifinale di Champions League contro il Liverpool e finale di Coppa Italia tra i bianconeri e il Milan, l’argomento Nazionale sembra essere passato in secondo piano. Ma in realtà in Figc si è continuato a lavorare sottobanco per favorire la rinascita dopo il flop alle qualificazioni mondiali contro la Svezia. La Federazione sa che non c’è molto tempo da perdere e che servirà trovare rapidamente una guida per l’intero gruppo. Proprio oggi si è tornato a parlare di azzurro e a farlo è stato...Continue reading »

Ancelotti sara’ il nuovo ct della nazionale italiana e a giorni ci sarà il tanto atteso annuncio. Mancini e’ stato scalzato dopo l’ incontro odierno a Roma. La scelta e’ stata fatta ed anche gli esperti economici sono stati risolti. Il giusto premio per un tecnico che ha vinto molto e ha ancora voglia di insegnare calcio.  Non potrà farlo quotidianamente , ma gli stage a Coverciano lo aiuteranno nel sogno di vincere un titolo mondiale, unico trofeo che manca al suo palmares per raggiungere la leggenda di pochi altri suoi colleghi.  Un ultima...Continue reading »